Il Quartiere

“Il Quartiere” – Vasco Pratolini – Ed. Mondadori Oscar Classici Moderni – pagg.163 – € . 8,40 ( – sconto 30%)

Ambientato nel rione popolare di Santa Croce a Firenze negli anni intorno al 1935, "Il Quartiere" coglie un gruppo di ragazze e ragazzi nel passaggio dall’adolescenza alla prima giovinezza e ne racconta le vicende d’amore e d’amicizia. I protagonisti, nell’intreccio di affetti che li unisce, sono posti tutti sullo stesso piano, senza che l’esperienza di nessuno di essi venga mai privilegiata: ne risulta un vero e proprio romanzo corale in cui Pratolini fonde il memorialismo e il tono lirico delle sue prime opere con un interesse più prettamente civile, perfino politico (il libro venne scritto nel 1943/44, quando l’autore prendeva parte attiva alla Resistenza).

Traspare la nostalgia  per il microcosmo-quartiere, dove ci si stringe gli uni agli altri per superare la miseria e le disgrazie di ogniuno, quasi a creare un’enorme famiglia. Le amicizie sono profonde e inattaccabili, si fa fronte comune per proteggersi dal “mondo di fuori”. Fuori dal Quartiere sembra di perdere la propria identità, stranieri in terra straniera appena superato l’Arno, dove comincia il centro di Firenze. Le case del Quartiere sono poverissime, fatiscenti e malsane, ma i suoi abitanti le hanno rivestite dei loro affetti, delle loro speranze, delle loro vite, di generazione in generazione.

25 commenti

Archiviato in libri

25 risposte a “Il Quartiere

  1. questo scrittore mi ha sempre affascinata…peccato,ho l’autodivieto per quest’anno di comprare libri….l’hanno scorso con gli sconti oscar ne ho comprati 20!!!!

  2. @Harion: peccato, in fondo sono solo circa € 5,00!! Ne varrebbe la pena. ^___^

  3. Hai certamente letto Cronaca familiare: in caso contrario fallo, è davvero un grande libro. Buon lettura, z.

  4. @zuccapelata: si, l’ho letto ^_____^ho fatto la recensione nel 2006, non ricordo esattamente quando, ma se clicchi sul banner “Recensioni 2006” lo trovi. Comunque grazie!

  5. Pratolini mi ha sempre attirato, ma non ho mai letto niente di suo. Da cosa mi consigliate di iniziare?

  6. @Zeruhur: puoi cominciare senz’altro da questo, dopo di che, se io fossi in te, non mi perderei assolutamente “Cronaca familiare”, molto bello anche quello. Poi, quando anch’io arriverò a leggere gli altri, ti saprò dire come li ho trovati. Questi due senz’altro meritano.

  7. Io consiglio anche “Cronache di poveri amanti”. ;-)Valeria

  8. sai che l’ho comprato anch’io approfittando del 30% di sconto??! devo ancora leggerlo

  9. ciao Patty, Pratolini mi piace molto anche se è tanto che non lo riprendo in mano, ora che me lo ha ricordato potrei sempre ripassare da lì ;-), tutto sommato questo di cui parli non l’ho letto!a presto, gonza bassa

  10. @IsabelleTostin: dovrò aspettare almeno il mese prossimo, perchè a marzo ho già speso €180,00 con la scusa dello sconto del 30%!! Ma me lo segno e prima o poi lo compro.@Elisaday: secondo me hai fatto benissimo!!@rosalamattina: visto. Grazie.@Gonzolettore: ti sei iscritta a Splinder!!! “Il quartiere”, a mio avviso, vale la pena di leggerlo. Poi mi dici cosa ne pensi, eh?

  11. Oggi ci sono cascata anch’io con lo sconto del 30%: ho finalmente preso “Canone inverso”. ;-)In realtà ne volevo prendere tre (oltre al primo anche “Mondo nuovo” di Huxley e “Un amore” di Dino Buzzati), ma mi hanno bacchettato le mani prima di arrivare alla cassa…Valeria

  12. @IsabelleTostin: per fortuna/per disgrazia, io non ho nessuno che mi bacchetta le mani. Vado quasi sempre sola, in libreria, e anche se ci fosse mio marito, lui non mi direbbe mai nulla.

  13. Ti lascio un saluto …

  14. ahhh..vedo che lo sconto oscar mondadori non ha colpito solo il mio bilancio finanziario:-) io di pratolini ho letto solo Metello….

  15. @Mynona: eheheh! C’è stato un giorno in cui sono uscita dalla Feltrinelli carica di sacchetti che sembravo stata al supermercato a fare la spesa settimanale ^_____^

  16. si Patty, purtroppo per accedere a blog amici a circolo chiuso ho dovuto aggiungere un ulteriore nick e psw nel mio già misero cervello…seguiro’ il tuo consiglio su pratolini, un classico resta sempre un classico. a presto!

  17. Secondo me queste storie che parlano di quartieri e appartenenza vanno tenute in particolare considerazione, soprattutto considerando l’evoluzione del nostro mondo. Fra qualche generazione potrebbe essere una realtà rara se non scomparsa.See ya!

  18. @tilli: saluti carissimi a te.@Gonzolettore: mi fa molto piacere. A presto!@RObin: temo che sia già una realtà rara e pressochè scomparsa.Nella lontana era della mia adolescenza le cose erano già molto diverse :o(

  19. Credo che comprerò questo libro, mi piacciono molto i testi che contengono questa ambientazione spazio-temporale, solo che questo mese ho speso un sacco di soldi…non posso prorpio… o forse sì?Vedremo…quand’è che finiscono gli sconti Mondadori? Ciao, Cooman

  20. anonimo

    voglio ricordare Pratolini anche come uomo che si interessò ad altre materie oltre che alla scrittura, non dimentichiamoci, infatti,che egli partecipò alla stesura della sceneggiatura di alcuni famosi film: Paisà di Roberto Rossellini, Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti, Le quattro giornate di Napoli di Nanni Loy, e che intrapese anche il mestiere di giornalista! e soprattutto che era un’ AUTODIDATTA, a conferma che il talento per scrivere non si impara…Ginevra

  21. @Ginevra: ben detto. Alcune di queste informazioni le avevo inserite all’interno della recensione di “Cronaca familiare”, in un post del 2006. Grazie per averlo ricordato.

  22. @Cooman: credo che gli sconti finiscano il 15 aprile, quindi dovresti pagarlo solo € 5,88 ^___^

  23. ho scoperto poi che era già in casa, quindi non ho più scuse per non leggerlo 😉

  24. @Zeruhur: meglio ancora!^____^Come procede il giorno di Pasqua?Qui siamo un pochino in coma, abbiamo mangiato troppo :o(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...