Libri, libri, libri!!!! Atto secondo

Ultima (per qualche mese) incursione da Feltrinelli. Ecco il risultato:
– Everyman –  Philip Roth – Einaudi
– La valigia di mio padre – Orhan Pamuk – Einaudi (Vele)
– Il gruppo – Mary McCarthy – Einaudi tascabili
– Qualcuno con cui correre – David Grossman – Oscar Mondadori
– Il racconto dell’ancella – Margaret Atwood – TEA
– Il giovane sbirro – Gianni Biondillo – Guanda
Domani termina la campagna di sconti, ma per chi se la fosse persa, dal 17 al 30 maggio Garzanti offre 280 titoli della collana Elefanti a €. 5,90.
Personalmente ho di che leggere fino alla fine dell’estate

15 commenti

Archiviato in comunicazione, libri

15 risposte a “Libri, libri, libri!!!! Atto secondo

  1. a parte la atwood non ne conosco uno XD

  2. evvai!!! ne conoscessi uno dei libri su elencati!!! E dire che credevo di essere una buona lettrice!!!Vabbuo’, mi rifaro’ pian pianino.Un saluto

  3. @Zeruhur: a parte quello di Roth e quello di Biondillo, gli altri me li hanno consigliati gli amici bibliobloggers. Non dubitavo che tu conoscessi la Atwood ^___^@VICKY070: benvenuta! Qui girano un sacco di suggerimenti sui libri, se ti interessa, passa quando vuoi.Anche per conoscere tutti gli altri bloggers bibliofili, siamo una famiglia numerosa ;o) e non tradizionale.

  4. Everyman mi è piaciuto, infatti colevo leggere altro di P. Roth; Il gruppo e Qualcuno con cui correre penso che li prenderò anch’io, ne ho letto delle recensioni in rete e sembranop meritare. Gli altri non li conosco…

  5. anonimo

    Di Margaret Atwood ,qualche anno fa ho letto “occhio di gatto”, e non mi era dispiaciuto. Di Pamuk, invece recentemente ho comprato “neve”,ma non l’ho ancora letto.Un salutoAnny

  6. @dreca: ti consiglio vivamente “Pastorale americana” e “La macchia umana” di Roth. Per gli altri due titoli: abbiamo sicuramente letto le stesse recensioni ;o) La Atwood scrive fantascienza, se così si può definire, e Biondillo scrive gialli molto divertenti e ironici ambientati a Milano.

  7. @Anny: Anch’io ho “Neve” di Pamuk in lista d’attesa. Mi era piaciuto tanto “Il mio nome è rosso” ed ora voglio leggermi tutto ciò che ha scritto questo autore. Ci scambieremo le impressioni a riguardo, allora. A presto.

  8. mi sai dire qualcosa di piùdi Biondolillo? ciao ciao

  9. Di che parla Everyman? Non so perchè, ma per quel titolo, quando l’ho letto, ho sviluppato un’attrazione atavica. Mi succede spesso.See ya!

  10. @Gonzolettore: ti suggerisco di guardare nelle mie recensioni del 2006 (banner nella colonna di sinistra), dove troverai sia “Per cosa si uccide” che “Con la morte nel cuore”. A me piace molto.@RObin: parla della vecchiaia. Si svolge quasi tutto in un cronicario per anziani, e il protagonista ripensa a quella che è stata la sua vita, agli errori commessi che non si possono più recuperare. Questo è quello che ho capito io da varie recensioni, ma non avendolo ancora letto non posso dirti di più.

  11. Un’ottima selezione. Il libriccino di Pamuk si legge in un paio d’ore al massimo ed è bellissimo.p.

  12. Ciao, e’ la prima volta che entro nel tuo blog, traghettata da Immersioni Libidonose. Lessi IL GRUPPO che ero ragazzina, probabilmente in un non meglio precisato anno dei ’70 e ricordo che mi piacque molto. Ora ho visto con felicita’ che e’ stato riedito, e’ un libro che mi ricorda mia madre che mi ha attaccato la passione per i libri, passandomeli dopo averli letti e parlandomene con un entusiasmo contagioso. L’originale non ce l’ho piu’ e conto di riacquistarmi questa nuova edizione di Einaudi.:o)

  13. @patrickcolgan: (come vedi sono venuta a vedere chi sei) “La valigia di mio padre” l’ho già finito, quasi mi dispiace.@aleike: benvenuta. Che bello quando il ricordo di un libro si fonde con il ricordo di una persona amata. Ultimamente anch’io ho ricomprato alcuni libri perduti o sottratti con destrezza da qualcuno. Magari non li rileggerò, o forse si, ma il pensiero di non averli più mi risultava insopportabile. Peccato che le vecchie edizioni avevano tutt’altro fascino. Bhe! Invecchieranno anche questi.

  14. ma non ti ferma + nessuno!!!!!

  15. @Elisaday: mi sono fermata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...