Domenica impegnativa


Oggi mi sono decisa, ho preso il coraggio a due mani ed ho messo in vendita i libri doppi e quelli che non mi interessano. Una decina li ho messi su eBay, una ventina su comprovendolibri.it, e una dozzina li ho messi da parte da portare a mia madre ( prevalentemente gialli, thriller e letteratura rosa, cose un po leggere altrimenti non li legge). Restano ancora i libri di mia figlia, che le porterò appena avrà un posto dove metterli, e poi l’anta dell’armadio nella cameretta sarà libera. Poi, visto che mio marito ed io avevamo un raro sprazzo di buona volontà, abbiamo smontato, pulito e risigillato col silicone il box doccia; smontato, pulito e rimontato il tubo della caldaia a gas che si era intasato; ultimato il cambio degli armadi e rimesso in cima agli stessi le valigie con l’abbigliamento invernale. Dulcis in fundo, una cospicua spesa settimanale al supermercato. Adesso mi rimane solo il lavoro ordinario: pulizie, stirare, riordinare la corrispondenza, etc. etc… Non si finisce mai!!

12 commenti

Archiviato in libri, personale

12 risposte a “Domenica impegnativa

  1. come ti capisco…più togli cose da fare più ci ricrescono…incredibile

  2. @dreca: soprattutto quando si ha solo la domenica a disposizione, per farle :o(

  3. patty ti devo ringraziare perché indirettamente mi hai risolto un problemino ;)ieri sono andato a una libreria di viale ventidue marzo dove al piano inferiore è zeppo> di cosmo oro, argento e fantacollana nord. Il paradiso dei collezionisti. Il problema è che di saghe complete manco a parlarne… Comunque ho preso due libri di E.E. “Doc” Smith della saga dei Lensmen. Ovviamente mancava il secondo di tre, mi sono accontentato pensando “mal che vado faccio un giro su delos store”. (lì lo vendono a 20 euro) Dopo aver letto il tuo post però mi è venuto in mente che magari su ebay qualcuno lo metteva in vendita e infatti me lo sono portato a casa a 8,5 € spede di spedizione comprese. Quindi grazie 😀

  4. E la domenica poi sarebbe giorno per godere e non per il dovere, ma capisco bene!:o)

  5. @Zeruhur: c’è anche comprovendolibri.it dove si può trovare degli usati a prezzi veramente bassi. Lì ho trovato “I diavoli di Loudun” di Huxley a 5€. ^___^@aleike: non ti preoccupare, ci sono abituata. Sono 25 anni che la domenica mi tocca fare la casalinga!! ;o)

  6. Ehi, ma la domenica mica è il giorno preposto al riposo nel mondo occidentale? o_OSee ya!

  7. @RObin: simpatico essere alieno, mi vuoi dire da che pianeta provieni? Non dal pianeta delle madri lavoratrici, immagino, perché è lì da dove vengo io. ^____^

  8. Stiamo aspettando anche te…

  9. anonimo

    Ho visto che vendono molti libri usati anche su unilibro.it, ma non ho mai comprato niente lì (neanche nuovo, di solito uso ibs)

  10. sto leggedo taccuino di un vecchio sporcaccione(bukowsky)volevo sapere se conoscevi un sito dove posso trovare i racconti ke ci sono nel libro…ho girato molto ma nn ho torvato nulla…fammi sapere x favore.

  11. @sorgoles: per poterlo fare dovrei aver letto quel libro, cosa che non ho fatto perché non amo particolarmente Bukowski. Mi dispiace. :o(

  12. si l’ultima frase è la mia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...