"Un sogno dentro un sogno vol.2" – AA.VV. –
Casa editrice  I Sognatori – pag.110 – €.10,00.

Copertina di Francesca Santamaria.

Gli undici racconti vincitori del secondo concorso indetto dalla casa editrice "I Sognatori" hanno ( come nella scorsa edizione ) come filo conduttore il tema del sogno, sviluppato da ognuno degli autori in maniera diversa, con idee originali e stili personali molto diversi tra loro.
Ho raccontato a tutti, fino allo sfinimento, di aver avuto il piacere di far parte della giuria che ha assegnato il Premio Speciale al racconto "Novembre" di Francesca Tibo, anche perché, ora lo posso dire, è proprio questo il racconto per il quale io ho votato. Parla di una bambina troppo intelligente che con humor caustico viviseziona i parenti vivi e quelli defunti, le manie e le consuetudini, gli egoismi e le incomprensioni.


Questo voto non è stato affatto attribuito a cuor leggero, anzi, sono stata molto combattuta fino alla fine, dato che tutti gli 11 racconti sono molto belli, ognuno a suo modo. Vi faccio alcuni esempi, fra quelli che mi sono piaciuti maggiormente.


C’è il racconto fantascientifico "Mente cosmica" di Giuseppe Perciabosco, che mi ha riportata a certe atmosfere asimoviane, fra creature di puro pensiero dalle quali ci si può rifugiare in fuga dal mondo.

C’è il racconto che ricorda le fiabe medievali, "Oltre l’arcobaleno" di Federica Maccioni, dove si assiste allo scontro tra la Morte e l’Amore. Romantico.

Il racconto "Il vero Luigi" di Stefano Mascella mi ha ricondotto alla memoria certi sogni che facevo un tempo, nei quali ero costantemente in dubbio: sarò sveglia o starò sognando? O starò sognando di sognare? Bello.

"Il verbale della seduta" di Barbara Guzzo è pura allucinazione, quella che porta alla follia. Mi fa pensare che forse siamo tutti troppo metodici, compassati, quasi meccanici, nel nostro quotidiano.

Tutti i racconti sono meritevoli di menzione, ma ho scelto di parlare di questi cinque per una questione di gusti personali, e di non dire troppo, per non guastarvi il gusto di leggerli. Vi consiglio vivamente di comprare questa raccolta, io (oltre alla mia copia) ne ho acquistate due in più per regalarle a degli amici che "capiscono". Buona lettura!
Ne parlano anche QUI  e QUI

Per ordinare: acquisti@casadeisognatori.com
 

1 Commento

Archiviato in libri, racconti, scrittori esordienti

Una risposta a “

  1. Isognatori

    http://casad[..] OGGI E’ GIOVEDI’ Sotto l’albero virtuale ho trovato un paio di recensioni inerenti l’ultimo nato in casa Sognatori, ovvero l’antologia “Un sogno dentro un sogno vol. 2”. La prima è stata scritta da Mat [..]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...