FINALMENTE!!!!

Sono stata tagliata fuori dal mondo per una settimana: niente telefono, niente internet e niente canali tematici della TV (questi ultimi mi sono mancati un po meno, ma anche dover vedere solo quel che passa il convento RAI o Mediaset è deprimente). E’ successo perché la mia vicina del piano di sopra si è fatta installare Fastweb venerdì, e i furboni che hanno fatto passare i cavi in fibra ottica hanno forzato  perché ce n’erano già troppi, e indovinate qual’è l’unico cavo che si è spezzato? IL MIO. Logicamente fino a ieri non siamo stati in grado di contattare nessuno (c’era il ponte, e quando abbiamo telefonato col cellulare per segnalare il guasto, il risponditore automatico dell’assistenza non riconosceva il nostro numero come utente. Morale, non ci faceva parlare con nessun operatore). Ho avuto delle vere e proprie crisi di astinenza, anche perché in questo periodo ho necessità di fare ricerche, reperire indirizzi e informazioni, spedire e farmi spedire documenti essenziali. Riflettevo sul fatto che riesco a fare a meno dell’automobile da anni, non uso mai il cellulare se non per estrema necessità, ma se mi manca la connessione sembra che mi manchi la mano destra: ormai sono "internet addicted". Nel frattempo ho letto alcuni libricini di racconti in inglese con testo a fronte (E.A.Poe, O.Wilde, H.Melville, R.Kipling), cercato di sbrigare alcune pratiche e preso appuntamento con il dentista e l’ortopedico. Il resto arriverà, con la santa pazienza, comprese alcune recensioni che avevo in mente di scrivere prima del "fattaccio".

3 commenti

Archiviato in blog

3 risposte a “FINALMENTE!!!!

  1. Finalmente veramente!!!:o)

  2. Anch’io adoro internet! Circa un mesetto fa ho dovuto litigare con alcune mie colleghe che considerano internet il male del secolo e mi ridono dietro quando dico che organizzo di tutto grazie a internet risparmiando tempo e denaro! Quindi il tuo post mi ha riempito il cuore! Anche quando è stata inventata la lavatrice molte donne preferivano le proprie mani alla macchina perchè credevano che “chi fa da sè fa per tre”!!!

  3. @caterinaarmenta: ti faccio solo alcuni esempi: nel giro di una giornata, cioè da quando mi hanno ricollegata, ho trovato l’istituto dove andare a fare gli esami per l’ECDL, ho spedito dei documenti in azienda (che mi devono restituire compilati urgentemente), ho verificato gli indirizzi e reperito le mappe relative ad alcuni posti nei quali mi dovevo presentare, ho trovato un artigiano che mi deve fare una riparazione particolare e trovato della modulistica per le pratiche dell’invalidità civile, il tutto in internet. Se avessi dovuto girare a vuoto per uffici vari, consultare le pagine gialle e tuttocittà, fare le relative telefonate etc.etc., non sarei neanche a metà strada, a quest’ora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...