"Il libro è come il cucchiaio, il martello,
la ruota, le forbici.
Una volta che li hai inventati non puoi fare di meglio."

Umberto Eco da "Non sperate di liberarvi dei libri"

2 commenti

Archiviato in libri, opinioni, riflessioni

2 risposte a “

  1. …si possono solo migliorare i contenuti e come si scrivono.Ovvio vero??

  2. @uskaralis07: si, il concetto è quello. Il libro in quanto tale non smetterà mai di esistere, e anche se verranno introdotti altri supporti (elettronici, online, etc. etc. come già sta succedendo), il libro nella sua essenza e come concetto non smetterà mai di esistere. Qualcosa di scritto dagli uomini per gli uomini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...