Chi di voi lo legge? Parliamone.

Stamattina ho comprato il n.1 dell’anno 1 di questo nuovo quotidiano. L’unico finora che NON SI AVVALE DI FINANZIAMENTI PUBBLICI e che è EDITORE DI SE STESSO,

ovvero INDIPENDENTE POLITICAMENTE E FINANZIARIAMENTE.

Conta soltanto sui suoi lettori e abbonati. Gli vogliamo dare una chance?

Io lo leggerò ogni giorno per un certo periodo e poi deciderò se continuare,

se farlo diventare, insieme ad un altro, IL MIO QUOTIDIANO.

7 commenti

Archiviato in Uncategorized

7 risposte a “Chi di voi lo legge? Parliamone.

  1. Cos’è, è andato esaurito in tutta Italia entro un’ora dalla consegna, e malgrado ciò nessuno ha niente da dire a riguardo? Nel frattempo io sto leggendo il 2° numero, uscito oggi, e ho trovato molti articoli interessanti dei quali NON SAPEVO NULLA, se non per accenni raccolti in Rete.

  2. @RW2punto0: è sicuramente un buon segnale. Io ho deciso di continuare a comprarlo, anche se alcune scelte sul tipo di veste grafica e parecchi errori in fase di stampa mi hanno un po’ infastidita. L’importante sono i contenuti, le notizie che gli altri giornali non danno. Nel numero di oggi, in prima pagina si prendevano di mira sia D’Alema che il governo, e più in là si dedicavano le stesse pagine sia a Letta indagato ch alle contraddizioni del PD riguardo alla Ru486. Al servizio de "Le iene" censurato da Mediaset, alla vergognosa maniera di presentare e scegliere le notizie del Tg1. La pagina "MondoWeb" come ti sembra? A me sembra un pochino povera.

  3. Non ho capito perché Splinder ha inserito la mia risposta prima del tuo commento O___° Questa nuova versione di ha ancora mooolto bisogno di aggiustamenti!

  4. Ho letto sul sito di Travaglio che da oggi raddoppieranno la fornitura alle edicole, visto che non si attendevano il successo di ieri. E’ sicuramente un bel segnale. Credo che il panorama della stampa italiana sia piuttosto asfittico e molto schierato. Un giornale che, almeno nelle intenzioni, promette di non avere padroni nè pregiudizi, è in questo senso il benvenuto… per quanto la battaglia di smuovere le coscienze, che in questo Paese sono tristemente dormienti, sarà ancora lunga!

  5. Sicuramente "Mondo web" è una pagina che dovrà in futuro essere arricchita, però apprezzo moltissimo l’idea. Non mi pare che alcun altro grosso quotidiano abbia qualcosa di analogo. Anche questo è un segnale positivo, nel momento in cui la Rete si avvia ad essere il canale informativo più libero che esiste in Italia.

  6. Quando ho letto il primo numero sul web, ho pensato anche io alla quantita’ di cose scritte li’ che non si sanno, e poi ho pensato a quanto siano di regime tg, e pure i vecchi giornaliradio, che ancora sono molto seguiti, di quanto Radio 2  faccia dei notiziari dove ,all’atto pratico, non si dice nulla, e basta ascoltarne uno di Radio Capital per sapere che, dietro quella velina, c’e’ molto di piu’. Il problema e’ che moltissima gente, per pigrizia e abitudine, piu’ che per ideologia, continua a credere a tutto quello che dice il TG1 e non pensare.

  7. Oggi c’è un bell’articolo su due pagine che parla del caso Mills e dei giudici che lo presiedono, un altro intitolato “Il porto di Genova sul banco degli imputati” che ho iniziato a leggere ora, e un po’ di notizie sulle fabbriche che chiudono e le proteste dei lavoratori in atto attualmente: un sacco di cose che nessuno mi ha detto, finora.@RW2punto0: confido che, col tempo, lo staff di “Il Fatto” si organizzi e si avvalga di un/una giornalista esperto della Rete, che sappia cogliere le notizie veramente interessanti che si possono trovare in Internet.@aleike: finora ci potevamo soltanto basare su Internet e sui (pochi, troppo pochi) programmi di VERA informazione che ancora esistono, chissà per quanto tempo ancora. E’ un vero sollievo sapere che ora esiste anche un giornale che non è al soldo di nessuno e che non deve niente a nessuno, se non ai suoi lettori. Sarebbe bene sostenerlo, credo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...